A San Miniato "La Luna è sempre Azzurra"

A San Miniato la luna è sempre azzurra

Da quasi tre decenni “LA LUNA è AZZURRA” a San Miniato in Toscana!. Si! Ecco che la 29° edizione è annunciata e si svolgerà dal 28, 29 e 30 Giugno 2012. Per l’originalità del suo quadro e della sua programmazione il Festival Internazionale del Teatro di Figura è semplicemente una magia che affascina figli e genitori, giovani e adulti, italiani e stranieri.

“La Luna è Azzurra”, il festival totalmente dedicato ai burattini, alle ombre, alle teste di legno, alla pantomima, è un appuntamento storico nel panorama del Teatro di Figura. Questo anno prendono parte 20 compagnie di cui 4 internazionali che daranno vita a oltre 30 spettacoli nell’arco di tre serate; dalla commedia musicale “Cinderella Vampirella” del Teatro Pirata in Piazza Duomo,  al super premiato “L’Incantesimo degli Gnomi” del  Teatro Glug e poi Dante Cigarini, attore e ventriloquo, Federico Pieri con le sue storie di sabbia, Elena Veggetti con una fiaba filosofica leggera e divertente e il bravissimo Otto Panzer/Trukitrek nei panni del personaggio ABnormal ed.

Il “Puppet Street Show” sarà animato da: Valeria Bianchi, Bumerlino Teatro, Giancarlo Casati, Chùmbala Cachùmbala (Guatemala), Compagnia Follemente, Compagnia teatrale Karibù, Valentina Franchino, Kirkos & company, Teatro Trabagai, The Pinocchio funky club.

 

La sezione dedicata alla pantomima, a quei ‘corpi di figura’ che tanto successo hanno avuto nella scorsa edizione vedrà i colpi di scena ed il divertimento dei canadesi Strange Comedy in Piazza del Duomo e la poesia del corpo dell’iraniano Saeed Fekri, il più grande mimo di strada.

 

Durante questa edizione il premio alla carriera “La Luna d’argento” sarà dato a Laura Kibel, una artista che ha accompagnato con le sue invenzioni (il teatro dei piedi) la crescita del teatro di figura.

 

Il festival è organizzato dall’associazione: Terzostudio e la direzione artistica è assicurata daAlberto Masoni e Alessandro Gigli.

Albert Bagno