Lo sapevate che già nel 500 a.c. vi erano poesie sul gelato?

13/03/2014

Lo sapevate che uno dei primi documenti storici in cui si parla di gelato risale al 500 a.C.
Il poeta lirico greco Simonide di Ceo, vissuto ad Atene, in Tessaglia ed a Siracusa, dedica una poesia al gelato e alla sua preparazione con la neve del monte Olimpo, considerandolo un nettare degli dei.

"Fa' che qualcuno versi anche nella mia coppa una parte di quella neve con la quale, provenendo dalla Tracia e straziando l'animo delle persone mal coperte, il veloce Borea vela le pendici dell'Olimpo e circonda con un manto la terra Pieria. Non sta bene che io porti alle mie labbra una bevanda calda mentre brindo con i miei amici".

Niccolo Maiocchi di Re Gelato
Leggi l'articolo originale su www.facebook.com